Le migliori applicazioni per scrivere su Mac

Le migliori applicazioni per scrivere su Mac

In passato bastava un foglio di carta ed una penna per poter dar vita ai propri pensieri, al giorno d’oggi, invece, la maggior parte degli scrittori ricorrono al digitale e si avvalgono di app di scrittura per portare a termine i propri lavori. È bene chiarire che nessuna applicazione ha lo scopo di aiutare gli autori a migliorare la loro abilità di scrittura, ma solo di fornire un valido aiuto per la stesura dei propri elaborati attraverso diverse funzioni. Non essendo tutti uguali, non c’è un’unica app che riesce a soddisfare le richieste di ognuno di noi, proprio per questo motivo di seguito vediamo le migliori applicazioni di scrittura per Mac con le relative caratteristiche e funzioni. 

  • OmniOutliner: velocità e semplicità d’uso, questi sono gli aggettivi che descrivono al meglio quest’app. Utile per organizzare i capitoli di lunghi romanzi ma, allo stesso tempo, anche per gestire volumi brevi. OmniOutliner consente di annotare ogni tipo di pensiero e mette a disposizione 20 modelli differenti da poter utilizzare in base a cosa si ha intenzione di creare; è disponibile sia su Mac che iOS a partire dalla versione Essentials che costa circa € 20,00.
  • Drafts5: è una sorta di “taccuino digitale” utile per annotare le proprie idee all’istante e creare nuove note. L’app è molto intuitiva e facile da usare anche per i meno esperti; una volta scritto il nuovo testo ci sono tantissime funzioni che ti permettono di farne ciò che vuoi, come inviarlo via e-mail, pubblicarlo sul tuo blog e così via. È disponibile una versione gratuita, ma per avere accesso a tutte le sue funzioni è necessario sottoscrivere un abbonamento annuale di circa € 20,00.
  • Ulysses: è un editor di testo con tantissime potenzialità. Gli strumenti messi a disposizione dall’app si occupano di coprire l’intero processo di scrittura, trattando tutto ciò che scrivi come un unico documento; inoltre, scaricando Ulysses su diversi dispositivi Apple sarà disponibile visionare i propri lavori in qualunque luogo anche dal proprio iPhone. L’app richiede la sottoscrizione di un abbonamento dal prezzo di circa € 50,00 all’anno, ma è possibile effettuare un periodo di prova gratuito. 
  • Scrivener: ha l’obiettivo di facilitare la vita degli scrittori, siano essi principianti o professionisti. Come elaboratore di testi è sicuramente superiore rispetto a Pages o Word e sarà possibile scegliere la struttura del proprio elaborato. Inoltre, all’interno di ogni capitolo è possibile archiviare qualsiasi ricerca utile, che sia questa in formato PDF, audio, video, collegamenti Web e altro ancora. Per ottenere l’applicazione per il Mac bisogna sostenere una spesa di circa € 50,00.

Se la tua passione è la scrittura e ancora non sai come arrivare al tuo pubblico, potresti scegliere di creare un blog gratis con WordPress e trattare tutti gli argomenti di tuo interesse.