Come collegare correttamente l’iPhone ad Apple Watch

Come collegare correttamente l’iPhone ad Apple Watch

L’evoluzione della tecnologia e dei dispositivi dipendenti da essa sta procedendo sempre più velocemente. L’Apple Watch sicuramente ha cambiato la vita di molti e, per chi lo utilizza, sembra difficile immaginarsi di ritornare ad utilizzare un orologio che ha solo le funzioni di base: indicare l’ora. Lo abbiamo visto per la prima volta nel 2014 e da lì è stato un continuo successo. Chi se lo è appena comprato oppure lo ha avuto regalato può, giustamente, non sapere qual è il procedimento giusto da fare per configurare e abbinare l’Apple Watch al proprio iPhone, ma a questo ci pensiamo noi. 

Anzitutto, per poter utilizzare Apple Watch Series 3 o le versioni successive con watchOS 8, il dispositivo deve essere abbinato con un iPhone 6s, o con i modelli successivi, con sistema operativo iOS 15 o le versioni seguenti. 

Dunque, come collegare correttamente l’iPhone all’Apple Watch? Vediamo i passaggi da seguire step by step:

  1. Per prima cosa è necessario indossare Apple Watch sul polso. Per effettuare correttamente questa operazione bisogna regolare il cinturino dell’orologio in maniera tale che il dispositivo sia a stretto contatto con il polso senza, però, risultare troppo stretto. 
  2. Accendi Apple Watch tenendo premuto il pulsante laterale fino a quando non viene visualizzato sul display il logo Apple.
  3. Avvicina il tuo iPhone all’Apple Watch ed attendi qualche istante affinchè venga mostrata sullo smartphone la schermata di abbinamento di Apple Watch su iPhone e, una volta visualizzata, clicca su “Continua”. Se questo procedimento non dovesse avvenire in maniera automatica, puoi procedere aprendo l’applicazione Watch su iPhone e selezionare la voce “Abbina un nuovo Apple Watch”.
  4. Fai clic su “Configura per me” e, quanto ti verrà richiesto, posiziona il tuo iPhone in modo che l’Apple Watch venga correttamente visualizzato all’interno del riquadro dell’app Watch. Questo passaggio è necessario affinché i due dispositivi possano essere abbinati. 
  5. Fai clic su “Configura Apple Watch” ed, a questo punto, non devi far altro che seguire le istruzioni mostrate in contemporanea sul tuo iPhone e Apple Watch per completare l’operazione di configurazione. 

Una volta che l’Apple Watch sarà correttamente collegato al tuo iPhone, aprendo l’app Watch e cliccando su “Scopri” potrai scoprire tante novità, visualizzare i suggerimenti Apple per poter sfruttare al meglio il tuo dispositivo e leggere il manuale utente per risolvere ogni tuo dubbio. 

Sul tuo Apple Watch sarà possibile scaricare diverse app per renderlo più personalizzato in modo da poterlo sfruttare al meglio a seconda di ogni tua esigenza; clicca qui e quali sono le app migliori da installare sul tuo Apple Watch