Microsoft Office 2021 sarà disponibile il 5 ottobre, lo stesso giorno di Windows 11

Microsoft Office 2021 sarà disponibile il 5 ottobre, lo stesso giorno di Windows 11

17/09/2021 0 By fogliotiziana

Il 5 ottobre sarà disponibile la versione finale di Windows 11. In quest’occasione, Microsoft rilascerà anche la nuova versione di Office 2021, la famosa suite per ufficio che riunisce Word, Excel, PowerPoint e altri programmi. Buone notizie, anche gli utenti di Windows 10 e macOS potranno usufruirne, il servizio non è esclusivo di Windows 11. I prezzi non sono ancora stati rivelati dall’azienda di Redmond.

Si noti che le aziende possono già ottenere Office LTSC (Long Term Servicing Channel), destinato in particolare ai professionisti che necessitano di fornire una versione stabile del servizio ai propri dipendenti senza passare attraverso un abbonamento.

Questa versione non beneficia delle funzionalità che utilizzano l’intelligenza artificiale e il cloud presenti in Microsoft 365 come la collaborazione in tempo reale e l’automazione guidata dall’intelligenza artificiale. L’azienda di Redmond supporterà Office LTSC per cinque anni. In futuro arriverà anche un’altra versione perpetua di Office.

Destinata al pubblico in generale, la licenza perpetua di Office 2021 sarà molto simile a Office LTSC. Non beneficerà quindi degli aggiornamenti e dovrebbe includere una nuova modalità di lettura, che rimuoverà le distrazioni e navigherà nei documenti di Word riga per riga. Inoltre, la funzione XLOOKUP darà la possibilità di trovare elementi in una tabella Excel. Le tabelle dinamiche saranno supportate anche in Excel. Infine, tutte le applicazioni avranno una modalità oscura.

Ovviamente, Microsoft consiglia di optare invece per Microsoft 365, che gli fornisce una fonte di reddito regolare. Questa versione in abbonamento ti consente di beneficiare degli aggiornamenti, che sono comunque apprezzabili.