Perché la Posizione in tempo reale non si aggiorna e cosa fare

Perché la Posizione in tempo reale non si aggiorna e cosa fare

Grazie alla funzione di geolocalizzazione presente su smartphone e iPhone, a prescindere dall’app usata, è possibile condividere la propria posizione, in diretta, con altre persone, che devono raggiungere lo stesso posto, per un appuntamento o un incontro. In questo caso, per evitare di avere problemi, è importante che la posizione condivisa si aggiorni in tempo reale, registrando movimenti, spostamenti e altre azioni realizzate al momento.

Se, al contrario, la posizione non si aggiorna in tempo reale, potrebbe risultare problematico incontrarsi, raggiungere e farsi raggiungere per un appuntamento. Pertanto, sarebbe necessario intervenire, mettendo in atto le giuste strategie per risolvere la criticità del momento, sia se si usa uno smartphone Android, sia un iPhone iOS. Per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone, basterà ricorrere ad alcune semplici, ma efficaci soluzioni.

Cosa fare se la Posizione in tempo reale non si aggiorna

Ecco le 7 soluzioni per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone.

1. Controllare la corretta attivazione dei servizi di localizzazione

La prima soluzione utile per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone è quella di controllare che il servizio di localizzazione sia correttamente attivato. Per attivare il servizio di localizzazione e correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone, sarà necessario fare così:

iPhone

  • accedere all’app Impostazioni;
  • accedere alla voce Privacy e sicurezza;
  • selezionare il comando Servizi di localizzazione;
  • attivare l’interruttore dedicato ai servizi di localizzazione dell’iPhone.

Android

  • accedere all’app Impostazioni;
  • accedere alla sezione Posizione;
  • attivare l’interruttore dedicato ai servizi di localizzazione dello smartphone Android.

2. Attivare l’autorizzazione per l’accesso alla posizione in live

La seconda soluzione da percorrere per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone è quella di attivare l’autorizzazione per accedere alla posizione in qualsiasi momento. Per attivare il servizio di localizzazione e attivare l’autorizzazione per accedere alla posizione in qualsiasi momento, sarà necessario fare questi passaggi:

iPhone

  • accedere all’app Impostazioni;
  • premere sulla voce Privacy e sicurezza;
  • cliccare su servizi di localizzazione;
  • premere sull’app usata per la localizzazione;
  • scegliere la voce Sempre per il comando Consenti accesso alla posizione;
  • attivare la levetta accanto alla voce Posizione precisa.

Android

  • accedere all’app Impostazioni;
  • selezionare la voce Posizione;
  • scegliere il comando Autorizzazioni App;
  • premere sull’app usata per rilevare la localizzazione;
  • scegliere la voce Consenti solo durante l’utilizzo dell’app;
  • attivare la levetta accanto alla voce Usa Posizione precisa.

3. Controllare che la connessione dei dati mobili funzioni in modo adeguato

Un’altra soluzione utile per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone è quella di controllare che la connessione dei dati mobili funzioni adeguatamente. Infatti, qualora l’utente si trovi in una zona d’ombra e il dispositivo non prenda a sufficienza, di conseguenza, la connessione dei dati mobili non funzionerà e la posizione live non potrà aggiornarsi su Android e iPhone.

4. Conservare in memoria l’app usata per la localizzazione

Uno smartphone Android o un iPhone iOS non effettueranno l’aggiornamento automatico della posizione live se l’applicazione usata smette di funzionare in background. Pertanto, un’altra soluzione utile per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone è quella di non chiudere questa applicazione dalla barra delle app recentemente usate, tenerla aperta in backgroud e conservarla in memoria.

5. Effettuare il riavvio dell’app usata per condividere la posizione in live

Un’altra soluzione utile per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone potrebbe essere quella di effettuare il riavvio dell’app usata per per condividere la posizione in live. In questo caso, sia si usi uno smartphone Android, sia si usi un iPhone iOS, sarà sufficiente agire così:

  • chiudere l’app di localizzazione;
  • eliminare l’applicazione dalla memoria del telefono dalla sezione app recenti;
  • aprire nuovamente l’applicazione;
  • condividere la posizione live su Android e iPhone.

6. Usare un’altra app Android e iPhone per condividere la posizione in live

Può sembrare banale, ma un’altra soluzione utile per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone potrebbe essere semplicemente quella di usare un’altra applicazione Android e iPhone per condividere la posizione in live.

7. Condividere la posizione precisa

Infine, un’ultima soluzione utile per correggere la posizione live che non si aggiorna su Android e iPhone è quella di condividere la posizione precisa, così ci saranno aggiornamenti continui per ogni spostamento effettuato.

Ti consiglio di leggere anche…

Come mandare posizione in tempo reale falsa su WhatsApp?

Come condividere la tua posizione WhatsApp su iPhone o Android

Snapchat: come condividere la tua posizione in tempo reale con i tuoi amici