Proteggere un account Outlook con password

Proteggere un account Outlook con password

19/11/2020 0 Di noemicolucci

 In questa era dei social e del progresso tecnologico il tema della sicurezza è sempre all’ordine del giorno. Le credenziali, le varie password e le autenticazioni a due fattori sono solo alcune delle soluzioni pensate per proteggere i nostri account ed i nostri dati personali. 

Molto spesso, però, il problema non sono solo gli hacker, i perfidi ladri del web che aspirano ad entrare nei nostri profili social ed in molte altre piattaforme. In effetti, la nostra privacy non va protetta solo nel caso di persone a noi sconosciute ma, magari anche con lo stesso individuo con cui condividiamo il pc. 

Ad esempio, molte piattaforme non richiedono di rinnovare l’accesso ogni qualvolta, magari, si accenda il computer, di conseguenza una volta inserite le giuste credenziali, l’applicazione in questione rimane accessibile a chiunque utilizzi quel determinato dispositivo. 

Un esempio lampante riguarda il servizio di email, che è sempre accessibile non appena si accende il pc. Quindi, se anche tu ti trovi in questa situazione e ti sei sempre chiesto come fare per risolverla, non ti preoccupare, ci siamo qui noi, pronti a spiegarti come proteggere un account Outlook con password. 

Ovviamente, il modo più semplice per evitare ospiti indesiderati nel nostro account, è uscire dal profilo ogni qualvolta si finisce di usare il dispositivo. Si tratta, però, di un metodo poco sicuro poiché la probabilità di scordarsi di effettuare questo passaggio è davvero molto alta. 

Per ovviare a questo inconveniente, il servizio di posta elettronica di Outlook offre una funzione davvero intelligente, che permette di impostare una password per un preciso file di dati. Una soluzione davvero semplice ed efficace ma, è da precisare che queste password speciali non hanno lo scopo di prevenire il rischio di accesso da parte di utenti con brutte intenzioni (gli hacker), per il quale sono facilmente reperibili altri servizi di sicurezza.

Impostare o cambiare la password per un file 

Il procedimento per l’impostazione di questa password particolare è estremamente rapido e semplice, vediamolo insieme:

  1. Apri Outlook e dirigiti verso la scheda File;
  2. Scegli due volte la voce Impostazioni account;
  3. Una volta aperta la scheda File di dati, scegli il file di dati Outlook (con estensione .pst) per il quale si vuole impostare o modificare la password;
  4. Vai su Impostazioni e seleziona Cambia password;
  5. Negli appositi spazi Nuova password e Verifica password, inserisci la parola segreta che hai scelto, tenendo a mente che il limite massimo per i caratteri è 15;
  6. Fai click su ok per impostare definitivamente la password

Attenzione! Ricordare questa password è importantissimo, poiché in caso contrario Microsoft non potrà più recuperarla. Inoltre, quando si imposta questo tipo di parola d’accesso, questa sarà valida per tutto il file. Non è possibile, infatti, selezionarla per una cartella sola all’interno di un determinato file. 

Insomma, grazie a questa funzione offerta da Outlook non dovrai più preoccuparti di condividere il tuo computer, poiché avrai la fantastica possibilità di mettere al sicuro i dati che ti stanno più a cuore, il tutto in un paio di click.

Leggi anche: