Se digiti “Google Tuner” comparirà un accordatore di chitarre sul motore di ricerca

Se digiti “Google Tuner” comparirà un accordatore di chitarre sul motore di ricerca

Google non finisce mai di sorprenderci. Continua ad erogare nuovi servizi e ad aggiungere nuove funzionalità per far sì che le persone non abbiano bisogno di cercare altrove per risolvere i propri bisogni quotidiani. Tempo fa ha inserito lo Speed Test per aiutare le persone a misurare facilmente le performance della propria connessione ad Internet, o ancora aiuta gli utenti ad eseguire calcoli senza fargli perdere troppo tempo. 

Adesso, il colosso di Mountain View che da poco ha compiuto ben 23 anni, ha rilasciato un nuovo strumento per andare in contro alle esigenze dei musicisti, sia esperti che principianti. Infatti, ha inserito all’interno della barra di ricerca un tool che permette agli appassionati di musica di accordare gli strumenti a corda senza dover scaricare nulla o ricorrere ad altre applicazioni. Stiamo parlando di Google Tuner, un accordatore di chitarre disponibile direttamente dal browser

Questa funzione è disponibile per qualsiasi dispositivo, ti basterà digitare “Google Tuner” nella barra di ricerca e, come primo risultato, otterrai l’accordatore. 

A questo punto, l’unica cosa da fare sarà attivare il microfono e suonare una qualsiasi corda della propria chitarra; il software analizzerà il suono e darà una risposta utilizzando una semplicissima scala a colori, di facile comprensione, che indicherà rapidamente se c’è bisogno di alzare o abbassare l’accordatura. La cosa più sorprendente è che non c’è nemmeno bisogno di cliccare qualche link per entrare all’interno di uno specifico sito web; è possibile fare tutto direttamente dalla SERP. È importante che il dispositivo utilizzato, per usufruire al meglio di questo servizio, abbia un buon microfono funzionante e, per poterlo utilizzare e far funzionare l’accordatore, è necessario dare il consenso all’accesso del microfono. 

Accordare uno strumento musicale non è mai stato così semplice. Non dovrete più preoccuparvi di trovare l’applicazione giusta da scaricare, magari inizialmente gratuita e successivamente a pagamento, piena di pubblicità che non rendono fluide le operazioni necessarie. Tramite qualsiasi smartphone o personal computer, non dovrete far altro che andare su Google, digitare Google Tuner ed iniziare a suonare per poter usufruire di questo servizio totalmente gratuito e senza alcun tipo di vincolo. Questa è un’ottima soluzione, anche per i musicisti più esperti, per avere un accordatore “portatile” da portare sempre con sé; inoltre, risulta estremamente veloce e funzionale senza aver nulla da invidiare a migliaia di servizi già esistenti. 

Se sei un amante della musica e ti diverti a sperimentare con i tuoi brani, clicca qui e scopri i migliori siti per mixare due canzoni online.