Su Kickstarter lo straordinario successo di The Wonderful 101

Su Kickstarter lo straordinario successo di The Wonderful 101

The Wonderful 101 è un videogioco di azione-avventura sviluppato da PlatinumGames, e pubblicato dalla Nintendo in esclusiva per la Wii U nel 2013. La PlatinumGames, però, nella settimana scorsa ha fatto molto parlare di sé quando, dopo aver annunciato un misterioso sito web con la scritta 4 in bianco su uno sfondo grigio, la compagnia ha aperto una campagna sulla nota piattaforma di crowdfunding Kickstarter per la remastered edition di The Wonderful 101, con i relativi obiettivi sbloccabili. Il progetto è stato finanziato sulla piattaforma di crowdfunding in meno di un’ora, riuscendo a raccogliere quasi venti volte di più la somma stabilita da PlatinumGames in pochissimo tempo. L’iniziativa ha avuto un tale successo da riuscire a raccogliere più di 1 milione di euro in meno di 48 ore dal lancio della campagna.

The Wonderful 101: Remastered su Kickstarter è arrivato a più di 23mila sostenitori, e la campagna crowdfunding ha recentemente superato il traguardo di 1,5 milioni di dollari. Un grandissimo risultato, pensando anche al fatto che mancano ancora 25 giorni alla fine della campagna.

Grazie al raggiungimento di 1 milione di dollari è stata aggiunta la modalità Time Attack al gioco, mentre raggiunta ora la quota di 1,5 milioni di dollari è stata aggiunta la Luka’s First Mission, un’avventura bidimensionale con protagonista un eroe inedito. Ora manca all’appello un solo obiettivo, cioè la colonna sonora remixata con uno special guest, che arriverà una volta raggiunta la quota di 1,75 milioni di dollari.

Forse è un successo che neanche gli ideatori del gioco stesso si aspettavano, perché infatti l’idea di presentare il progetto su Kickstarter, una piattaforma di crowdfunding, è stata presa dal team poiché la loro non è un’azienda tanto grande, e comunque con nessuna esperienza da publisher. Quindi proporre il progetto usando il crowdfunding aveva più che altro l’obiettivo di guadagnare il supporto dei giocatori per poter portare il gioco anche su altre piattaforme. E a quanto pare ci sono riusciti, visto che sono state confermate tutte le versioni, e la remastered edition del gioco arriverà quindi anche su PlayStation 4, su Steam e su Nintendo Switch.

Uno dei motivi per cui si è voluto creare uno spin-off di The Wonderful 101 è che nel gioco originale la modalità facile, in realtà, era difficile. Non era veramente adatta ai principianti, come i bambini. Quindi nella nuova versione sarà sistemata questa modalità e, quando necessario, se per esempio un giocatore si bloccherà, appariranno dei consigli sullo schermo. L’obiettivo è quello di sistemare le cose che non funzionavano nel gioco precedente, per cui non ci saranno troppe aggiunte rispetto a The Wonderful 101.

Il vice presidente senior di PlatinumGames e game director di The Wonderful 101: Remastered, Hideki Kamiya, ha dichiarato che, mentre nel gioco principale si possono controllare cento personaggi e utilizzare l’Unite Morphs, per sfruttare il potere dei propri compagni di squadra per progredire attraverso i livelli, ora, in questo spin-off, si potrà controllare solamente Luka.

Ovviamente, chi ha sostenuto The Wonderful 101: Remastered su Kickstarter, verrà premiato. Infatti, a tutti i sostenitori saranno riservate delle copie fisiche in esclusiva, oltre a tanti altri premi come portachiavi, adesivi, un fumetto fisico e una t-shirt.

Per quanto riguarda la data di uscita, per ora è solamente una data generica, che a quanto pare si aggirerebbe intorno ad aprile 2020.