Bitcoin Bitcoin 3.52% $43154.92
3.52%
57640.48 BTC $812268650496.00

VLC Media Player è tra i migliori player video senza installazione

VLC Media Player è tra i migliori player video senza installazione

Il programma per riprodurre video che è impostato in maniera predefinita sul tuo computer o sul tuo tablet non ti piace più e vorresti cercarne uno migliore? Magari che abbia delle opzioni in più e che non necessiti per forza di un’installazione?

Se le cose stanno così, continua a leggere l’articolo, poiché ti parlerò proprio di VLC Media Player, tra i migliori player video senza installazione, e quindi di perché dovresti scegliere proprio questo!

 

Cos’è e come funziona VLC Media Player

Se ancora non lo conoscessi, VLC Media Player è uno dei player video migliore che potresti trovare. È un software gratuito, che consente di riprodurre qualsiasi formato video e audio, di natura open source, e compatibile con tutte le versioni di Windows, macOS e Linux, nonché scaricabile anche su dispositivi Android e iOS. L’interfaccia è eccellente e molto semplice da usare, in Italiano, e con menù facili e barre degli strumenti personalizzabili.

Ma oltre a riprodurre semplicemente audio e video, ha al suo interno anche altre funzioni utili per effettuare, per esempio, operazioni di editing e di conversione. Con VLC Media Player si può fare praticamente di tutto: si possono riprodurre file in locale, ma anche contenuti in streaming, si possono vedere i DVD, si possono registrare i flussi video in fase di riproduzione, e tanto altro ancora. È anche in grado di gestire playlist, filmati con audio multi-traccia e contenuti in risoluzione HD, Full HD e Ultra HD/4K, sempre che il computer supporti tale risoluzione. Si possono anche aggiungere effetti in tempo reale al video che si sta guardando

VLC Media Player è leggero e veloce, e inoltre dispone dei tasti di scelta rapida che lo rendono ancora più facile e veloce da usare.

È anche in grado di riparare i video corrotti o rovinati, e se un video ancora non è scaricato completamente, VLC Media Player è comunque in grado di riprodurlo.

 

Scaricare VLC Media Player

Se vuoi vedere in prima persona come funziona, e quindi se vuoi scaricare VLC Media Player, vai sul sito web ufficiale e fai clic sul pulsante Scarica VLC.

Una volta scaricato, se hai un computer con sistema Windows, apri il download e, nella schermata che ti si aprirà sul desktop, fai clic prima su e poi su OK. Successivamente, clicca su Avanti per tre volte di seguito e poi su Installa. Per concludere fai clic sul pulsante Fine. Ora sul desktop ti troverai l’icona del programma. Per aprire un file con VLC Media Player ti basterà selezionare l’opzione apposita facendo clic con il tasto destro sul file e selezionando Apri con.

Se invece hai un computer macOS, sappi che VLC Media Player è compatibile con tutte le versioni a partire dalla macOS 10.7.5 e con tutti i Mac con processore Intel a 64-bit. Dopo aver effettuato il download dalla pagina ufficiale, apri il pacchetto .dmg e trascina l’icona di VLC che si trova al suo interno nella cartella Applicazioni di macOS. Ora fai clic con il tasto destro del mouse sull’icona del programma, seleziona la voce Apri dal menu, e poi di nuovo sul bottone Apri.

Se usi Ubuntu, invece, devi fare clic sull’icona dell’Ubuntu Software, quella con il sacchetto della spesa, che si trova nella barra laterale sinistra. A questo punto cerca VLC nel campo di ricerca, e seleziona il risultato giusto. Fai clic sul pulsante Installa, e autorizza il download digitando la password del tuo account e facendo cli sul bottone Autentica. Una volta fatto il download, fai clic sul pulsante Avvia che comparirà nella schermata dell’Ubuntu Software e il gioco sarà fatto.