WhatsApp: come risolvere i problemi di download di foto e video

WhatsApp: come risolvere i problemi di download di foto e video

25/01/2022 0 By fogliotiziana

Non riesci a scaricare correttamente i media ricevuti nelle tue conversazioni WhatsApp? Stai riscontrando diversi messaggi di errore come “download non riuscito”, “download non completato” o “riprova più tardi”? Ecco alcuni modi per risolvere questo problema sull’applicazione mobile WhatsApp e sulla sua versione web.

Come risolvere i problemi di download di foto e video tramite l’App

Per l’app WhatsApp sul cellulare procedi in questo modo:

  • Controlla la connessione a Internet: È la prima cosa da fare. Se la connessione non è al massimo, non ti deve sorprende che tu abbia problemi a caricare file multimediali su WhatsApp. Per assicurarti che la tua connessione sia affidabile, puoi provare a utilizzare un’altra applicazione che richiede l’uso di Internet o anche effettuare una ricerca sul tuo browser. Se si tratta di un problema di connettività Wi-Fi, è possibile disattivare e riattivare l’opzione Wi-Fi. Se il problema persiste, disattivare l’opzione Wi-Fi e utilizzare semplicemente la connessione 4G/5G.
  • Verifica nelle impostazioni che la data e l’ora siano corrette: Un altro punto a cui prestare attenzione è la corretta sincronizzazione di data e ora sullo smartphone. Infatti, se l’ora visualizzata sui tuoi messaggi ricevuti non è corretta, la connessione ai server WhatsApp per scaricare i tuoi file multimediali è impossibile. Per verificare la configurazione del tuo fuso orario. Su Android: vai in Impostazioni > Sistema > Data e ora. su iPhone: vai in Impostazioni > Generali > Data e ora. Se non è già stato fatto, si consiglia di optare per la definizione automatica di data, ora e fuso orario, oppure per l’opzione Fornito dalla rete. Questo parametro ti permette di accedere all’ora corretta grazie al tuo operatore di telefonia mobile. Se viene visualizzata una data errata nonostante l’abilitazione delle impostazioni precedenti, potrebbe esserci un problema con la rete. Dovrai quindi contattare il tuo operatore di telefonia mobile per risolvere il problema.
  • Controlla lo spazio di archiviazione del tuo dispositivo: Un problema durante il download potrebbe dipendere anche dallo di archiviazione pieno. Per verificare su Android: vai in Impostazioni > Memoria.su iPhone: vai in Impostazioni > Generali > Archiviazione iPhone. Se lo spazio di archiviazione è insufficiente, si consiglia di pulire lo smartphone. Puoi anche decidere di disattivare il salvataggio automatico delle immagini condivise su WhatsApp, a favore di un download manuale delle immagini o dei video che ti interessano, per evitare di ritrovarti con elementi che sovraccaricano inutilmente la memoria del tuo telefono. Per fare ciò, su WhatsApp vai in Impostazioni > Discussioni e disattiva l’opzione Visibilità media.
  • Scarica l’ultimo aggiornamento dell’app: Un altro passo da compiere è assicurarsi che la versione di WhatsApp in uso corrisponda all’ultimo aggiornamento. In effetti, un nuovo aggiornamento potrebbe risolvere il tuo problema. Per verificare di avere l’ultima versione di WhatsApp, su Android: vai su Google Play Store, fai clic sull’icona del tuo account Google, quindi Gestisci applicazioni e dispositivo > Aggiornamenti disponibili, quindi controlla nell’elenco che WhatsApp è stato aggiornato o esegui l’aggiornamento manualmente. Su iPhone: vai su App Store, fai clic sull’icona del tuo profilo nella parte superiore dello schermo, scorri verso il basso per vedere gli aggiornamenti in sospeso e le note di rilascio, fai clic su Aggiorna, se necessario.
  • Forza la chiusura dell’app: Se nessuno dei tentativi precedenti ha funzionato, prova a forzare l’uscita dall’app. Questa procedura funziona come una sorta di ripristino del servizio. Su Android: vai in Impostazioni > Applicazioni, trova WhatsApp, quindi seleziona Forza arresto e conferma. Su iPhone: dalla schermata principale, scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo e fai una pausa al centro, scorri verso destra o verso sinistra per accedere all’app che desideri chiudere, quindi scorri verso l’alto sulla sua anteprima.
  • Disinstalla e reinstalla l’app: La disinstallazione e la reinstallazione dell’applicazione possono essere una soluzione a un problema ricorrente, come i download di foto e video su WhatsApp. Per farlo, tieni premuta a lungo l’applicazione e clicca su Disinstalla, per uno smartphone Android, e Elimina app per un iPhone. Scarica nuovamente l’app da Google Play Store o App Store.
  • Riavvia il tuo smartphone: Non esitare a provare a riavviare il tuo smartphone Android o il tuo iPhone se il problema con il download delle immagini persiste.

Come risolvere i problemi di download di foto e video su WhatsApp Web

Per WhatsApp Web procedi in questo modo:

  • Carica manualmente foto e video: A differenza della versione mobile, la versione web di WhatsApp non scarica automaticamente le immagini e i video che ricevi. Questo è il motivo per cui devi scaricare gli elementi visivi manualmente. Per fare ciò, fai clic sulla freccia in basso in alto a destra dell’immagine ricevuta, quindi seleziona Download.
  • Cancella i dati del browser: Se il problema con il download dei media persiste sulla versione web di WhatsApp, puoi optare per la pulizia dei dati del tuo browser. Per fare ciò, ecco i diversi passaggi da seguire a seconda del browser. Su Chrome: clicca sui tre puntini in alto a destra dello schermo, seleziona Cronologia > Cronologia > Cancella dati di navigazione. Su Edge: clicca sui tre puntini in alto a destra dello schermo, seleziona Impostazioni > Privacy, ricerca e servizi > Scegli cosa cancellare, attiva Cronologia esplorazioni. Su Safari: vai in Impostazioni > Safari, quindi fai clic su Cancella cronologia, Dati sito.
  • Disconnettersi e riconnettersi: Questa soluzione può risolvere molti problemi riscontrati sulla versione web di WhatsApp. Per fare ciò, fai clic sui tre punti in alto a destra nell’interfaccia dell’applicazione, quindi seleziona Esci. Segui la procedura per riconnetterti.