WhatsApp non funzionerà più su iPhone con iOS 10 e iOS 11, ecco i modelli interessati

WhatsApp non funzionerà più su iPhone con iOS 10 e iOS 11, ecco i modelli interessati

23/05/2022 0 By fogliotiziana

WhatsApp smetterà di funzionare su iPhone con iOS 10 e iOS 11 il 24 ottobre 2022. Chi vuole continuare a usare l’app di messaggistica istantanea quindi non ha alternative… dovrà aggiornare il proprio iPhone. Come si legge sulle pagine di supporto di WhatsApp, l’app ora supporterà solo i dispositivi mobili con iOS 12 o versioni successive (Per altri sistemi operativi, WhatsApp richiederà Android 4.1 o successivo e KaiOS 2.5.0.).

Quali iPhone non saranno compatibili con WhatsApp?

Secondo WABetaInfo, WhatsApp smetterà di supportare gli iPhone con iOS 10 e iOS 11 dal 24 ottobre 2022, ovvero tra 5 mesi. Gli iPhone che non avranno più accesso a WhatsApp nei prossimi mesi sono: iPhone 5 e iPhone 5C. Dal canto loro, gli utenti di iPhone 5S potranno comunque aggiornare l’applicazione WhatsApp senza alcun problema, poiché lo smartphone può scaricare il sistema operativo iOS 12.

Ai possessori di iPhone meno recenti verrà quindi consigliato di acquistare un modello più nuovo se vogliono comunque sfruttare l’applicazione WhatsApp. Come promemoria, le applicazioni smettono di supportare i vecchi sistemi operativi per motivi di sicurezza, poiché queste vecchie versioni sono spesso piene di bug. La proliferazione delle versioni supportate fa perdere anche molto tempo agli sviluppatori, il che riduce la frequenza degli aggiornamenti.

Se poi sei stanco di usare WhatsApp e vuoi provare altre piattaforme di messaggistica istantanea, possiamo consigliarti di dare un occhio a Telegram, basato su cloud ed erogato senza fini di lucro, che deve la sua popolarità a molte ragioni: garantisce privacy e sicurezza, offre da sempre la possibilità di chattare in segreto, consente l’impiego da qualsiasi device (smartphone, tablet e desktop, PC o Mac), permette la creazione e l’utilizzo di bot, ecc.