Windows 11: come personalizzare il Menu Start

Windows 11: come personalizzare il Menu Start

Hai un computer con sistema operativo Windows 11 e vuoi personalizzarlo? Allora, sei capitato nel posto giusto! In questo articolo, infatti, ti spiegherò come personalizzare il menu Start. Se non lo sapessi, tra le impostazioni del tuo PC ci sono delle funzionalità che ti consentono di modificarne alcuni aspetti, come la posizione nello schermo o le applicazioni in primo piano. Andiamo a scoprire insieme come fare.

Come personalizzare il Menu Start?

Come puoi notare dal tuo schermo, il menu Start, oltre ad essere accessibile tramite il pulsante sulla tastiera, si trova al centro e in basso. Lo sai che puoi allinearlo sulla sinistra proprio come su Windows 10? Ora ti mostro come:

  • Apri il menu Start;
  • Nella barra di ricerca, digita “Impostazioni della barra delle applicazioni”;
  • Apri il primo risultato;
  • Seleziona sul menu a tendina Comportamenti della barra delle applicazioni;
  • In relazione all’opzione Allineamento barra delle applicazioni, cambia da Al centro ad A sinistra ed il gioco è fatto.

Come aggiungere programmi al menu Start?

Segui questi semplici passaggi per modificare questo aspetto:

  • Apri il menu Start;
  • Nella barra di ricerca, digita “Impostazioni di Start”;
  • Clicca sul primo risultato;
  • Nella finestra che si apre, scegli se mostrare le app aggiunte di recente, le app più usate e gli altri elementi aperti ultimamente.

Da questa finestra, come hai potuto notare, è possibile effettuare anche ulteriori personalizzazioni del menu Start. Infatti, selezionando Cartelle, puoi scegliere quale funzione far comparire accanto ad Arresta nel menu tra le seguenti:

  1. Impostazioni;
  2. Esplora file;
  3. Documenti;
  4. Download;
  5. Musica;
  6. Immagini;
  7. Video;
  8. Rete;
  9. Cartella personale.

Tornando indietro, invece, nuovamente nella finestra relativa alle impostazioni di Start, ti consiglio anche di cliccare su Guida per Start per modificarne il colore. Cliccando su quella funzione, verrai mandato attraverso Microsoft Edge in una pagina, dove ti basterà cliccare su Impostazioni apri colori per essere mandato nuovamente nelle opzioni del tuo PC. Ora potrai scegliere la modalità predefinita di Windows e delle app, ma potrai anche decidere se attivare o meno gli effetti di trasparenza. Scorrendo verso il basso, invece, avrai accesso ad una vasta gamma di colori, con i quali potrai customizzare il menu Start a tuo piacimento.

Ti consiglio di leggere anche…

Come inserire una nuova cartella con le App nel menu Start di Windows 11

Menu Start Windows 11 non funziona, cosa fare

Windows 11: come disattivare la ricerca Web nel menu Start