Windows 11 è finalmente disponibile: ecco come installarlo

Windows 11 è finalmente disponibile: ecco come installarlo

05/10/2021 0 By fogliotiziana

Sei anni dopo il rilascio di Windows 10, Microsoft distribuisce da questo martedì 5 ottobre la nuova versione del suo sistema operativo: Windows 11. Questo importante aggiornamento è accompagnato in particolare da un’interfaccia grafica ridisegnata, chiamata Fluent Design, una nuova barra delle applicazioni centrata per impostazione predefinita, l’integrazione di Microsoft Teams, widget per sostituire i riquadri dinamici o anche nuovi temi colorati a tua disposizione. Windows 11 offre anche la possibilità di installare applicazioni Android sul tuo computer.

L’aggiornamento di Windows 11 è attualmente in fase di distribuzione su tutti i PC idonei configurati in Windows 10. Se stai ancora utilizzando Windows 7 o Windows 8, puoi installare Windows 10 gratuitamente prima di installare la nuova versione del sistema Sistema operativo Microsoft. Riceverai una notifica da Windows Update per informarti non appena Windows 11 sarà disponibile oppure scaricalo manualmente dalla pagina Microsoft dedicata.

Per installare l’ultima versione di Windows, ecco le condizioni richieste dall’azienda:

  • Processore: 1 GHz o più, con almeno due core e compatibilità a 64 bit,
  • Memoria: 4 GB di RAM,
  • Archiviazione: un dispositivo di 64 GB o più,
  • Scheda grafica: un chip grafico compatibile con DirectX12 o successivo con driver WDDM 2.x,
  • Display: uno schermo di almeno 9 pollici, risoluzione HD (720p) e 8 bit per canale colore,
  • Un avvio sicuro compatibile con UEFI e il modulo della piattaforma sicura TPM versione 2.0 (presente sui modelli più recenti),
  • Un account Microsoft e una connessione Internet per configurare Windows 11 sugli account Family.

Se hai il minimo dubbio, puoi assicurarti che il tuo computer supporti Windows 11. Per questo, Microsoft offre uno strumento di verifica: PC Health Check. Questo è un software che installi e ti informa su ciò che deve essere modificato o modificato per beneficiare del nuovo aggiornamento sul tuo computer.

Si noti che Microsoft offrirà anche Windows 11 su molti PC per l’acquisto, in particolare sui dispositivi dei marchi Acer, Asus, Dell, HP, Lenovo, Samsung, ma anche sui modelli della gamma Surface, incluso il nuovo Surface Pro 8 che è stato presentato di recente. L’obiettivo per l’azienda di Redmond: equipaggiare tutti i PC idonei per Windows 11 entro la metà del 2022.

Microsoft 365, che include versioni premium di Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook o OneDrive, e Office 2021 funzionerà anche su Windows 11.

Tra le nuove funzionalità di Office 2021, puoi beneficiare della funzione XLOOKUP, che semplifica la ricerca in Excel, miglioramenti nella modalità di lettura immersiva in Word, uno stile più raffinato e la modalità oscura per tutto il sequel. Tieni presente che Microsoft 365 e Office 2021 saranno disponibili anche su Windows 10 e le 3 versioni più recenti di macOS. Quindi puoi ottenere questa nuova versione ora, anche se l’aggiornamento di Windows 11 non è ancora disponibile sul tuo PC.