Assistenza in caso di ID Apple bloccato o disabilitato sull’iPhone

Assistenza in caso di ID Apple bloccato o disabilitato sull’iPhone

Se viene rilevato un “accesso non autorizzato” o un movimento riconosciuto come “attività insolita”, Apple può bloccare, in modo automatico, i profili iCloud e gli ID Apple dell’utente. In particolare, è dal marzo del 2017 che l’azienda di Cupertino ha aumentato il blocco degli ID Apple, in seguito ad una serie di minacce avanzate nei confronti  del sistema di sicurezza iCloud di Apple. Sono molte le ragioni per cui il team di esperti di Cupertino può arrivare al blocco degli ID Apple o degli account iCloud. In genere, la situazione che comporta maggiormente il blocco degli ID Apple è il ricorso a strumenti differenti, in un tempo breve, per accedere ai dati di iCloud. Infatti, “l’uso di strumenti di terze parti basati sul codice iCloud open source di solito porta a bloccare gli account. L’open source da cui derivano viene utilizzata principalmente per l’invasione della privacy e Apple ha giustamente lavorato duramente per impedirne l’uso”.

Se l’ID Apple è stato bloccato o disabilitato sull’iPhone per tutelare la sicurezza del dispositivo, l’assistenza invierà all’utente uno dei seguenti messaggi: “Questo ID Apple è stato disabilitato per motivi di sicurezza”; “Non puoi effettuare l’accesso perché il tuo account è stato disabilitato per motivi di sicurezza”; “Questo ID Apple è stato bloccato per motivi di sicurezza”. Pertanto, per poter accedere nuovamente al proprio ID Apple disabilitato o bloccato sull’iPhone sarà necessario impostare una nuova password. Per impostare una nuova password, l’assistenza Apple consiglia di effettuare i seguenti passaggi: accedere al comando Impostazioni, premere sul nome in corrispondenza dell’account, cliccando prima su Password e sicurezza e, poi, su Modifica password. Se in seguito ad un accesso con iCloud è seguita l’abilitazione di un codice, verrà richiesto di inserire il codice nel dispositivo. Sullo schermo, poi, appariranno tutte le istruzioni per aggiornare la password e poter avere un nuovo accesso all’ID Apple bloccato o disabilitato sull’iPhone.

Qualora l’utente non riesca a risolvere in questo modo e il suo ID Apple risulti ancora bloccato o disabilitato sull’iPhone, potrà provare a contattare direttamente l’assistenza Apple. In tal caso, potrà ricorrere a due metodi diversi: l’assistenza telefonica o l’assistenza online. Per chiamare l’assistenza clienti Apple per telefono sarà sufficiente comporre il numero verde 800 915 904 dal mobile o dal fisso, seguendo la voce registrata. La chiamata sarà gratuita dall’Italia, mentre per le chiamate dall’estero verrà applicata una tariffa sulla base di quanto stabilito dalla Apple stessa. Se, invece, si sceglie di contattare l’assistenza online della Apple, sarà sufficiente collegarsi alla pagina dedicata, dov’è possibile fruire del menu a tendina, all’interno del quale è inserito un argomento per ogni singolo prodotto o servizio.