ChatGPT: Microsoft potrebbe integrare il chatbot di intelligenza artificiale su Bing

ChatGPT: Microsoft potrebbe integrare il chatbot di intelligenza artificiale su Bing

06/01/2023 0 By fogliotiziana

Nuova svolta nel settore dell’intelligenza artificiale! Microsoft potrebbe presto integrare ChatGPT nel suo motore di ricerca Bing. Come promemoria, ChatGPT è un chatbot creato da OpenAI, che si basa sull’intelligenza artificiale per rispondere con precisione alle domande. Aperto al pubblico da dicembre 2022, ChatGPT ha affascinato molti internauti sui social network.

Concretamente, l’integrazione del chatbot con Bing permetterebbe di fornire risposte scritte naturali e dettagliate alle domande degli utenti, piuttosto che inviarle a un elenco di sitelink. L’obiettivo finale: migliorare significativamente l’esperienza dell’utente!

Secondo The Information, l’integrazione di ChatGPT con Bing potrebbe avvenire entro la fine di marzo. Tuttavia, Microsoft non ha commentato l’argomento per il momento.

Una seria opportunità per Microsoft

Oltre a migliorare l’esperienza dell’utente, l’integrazione di ChatGPT con Bing potrebbe dare nuova vita al motore di ricerca. Infatti, Microsoft beneficerebbe di un notevole vantaggio competitivo, e sarebbe in grado di competere maggiormente con il Knowledge Graph (la knowledge base) e con i ricchi risultati di Google. Si noti che a dicembre 2022 Google deteneva il 92,58% della quota di mercato con il suo motore di ricerca, rispetto al 3,03% di Bing (fonte: StatCounter).

Quindi, speculazione o realtà futura? Se Microsoft non è intervenuta per confermare (o smentire) le voci, alcuni indizi suggeriscono che il duo Bing-ChatGPT potrebbe benissimo vedere la luce del giorno tra non molto…

Innanzitutto Microsoft ha investito 1 miliardo di dollari in OpenAI nel 2019, in cambio di una partnership e di una licenza esclusiva per sfruttare la tecnologia GPT-3 e le sue evoluzioni (tecnologia su cui si basa ChatGPT). Inoltre, Microsoft ha già integrato DALL-E, un altro strumento AI di OpenAI, nel suo motore di ricerca con Image Creator. Infine, Microsoft ha recentemente lanciato anche Designer, una nuova applicazione integrata nella sua suite Microsoft 365 e che include anche DALL-E per aiutarti a creare progetti grafici originali.

Ti consiglio di leggere anche…

ChatGPT, il nuovo chatbot AI che dialoga con te: come provarlo

Come usare DALL-E per generare immagini a partire dal testo

Intelligenza artificiale per scrivere testi, come funziona