Come aggiungere una raccolta di Google Immagini sul telefonino

Come aggiungere una raccolta di Google Immagini sul telefonino

Chi non ha mai navigato su Google Immagini? Questa sezione di uno dei browser più famosi al mondo è conosciutissima e viene utilizzata ogni giorno da tantissimi utenti. Si tratta di quella parte del motore di ricerca che consente di vedere solo ed esclusivamente foto. Per quanto riguarda queste ultime, abbiamo già parlato della piattaforma cloud di Google e di come spostare le immagini da Google Foto alle galleria del telefono. Oggi, invece, focalizzeremo la nostra attenzione proprio su Google Immagini, in particolare su una delle sue funzionalità che non tutti conoscono. Infatti, è possibile creare una raccolta con elementi salvati da me. Andiamo a scoprire insieme come svolgere questa funzione direttamente dal tuo cellulare

  • Apri l’app del browser Google. Importante: non confonderla con quella di Chrome. Qui di sotto riportiamo la differenza;

  • In basso a destra, seleziona la sezione Raccolte;
  • Clicca, ora, su Cerca elementi da aggiungere;

  • Cerca le immagini che volete salvare;
  • Una volta scelta quella da aggiungere alla raccolta, fai tap sull’immagine e seleziona Aggiungi a;

  • Dopodiché, tornando nella sezione Raccolte, troverai la foto scelta precedentemente;
  • Inoltre, cliccando su Crea, potrai dare un nome e creare una nuova raccolta.

Attraverso questi brevi e immediati passaggi, potrai ottenere quante raccolte vuoi con tutte le tue immagini preferite. Ogni volta che aprirai l’app di Google, potrai rivederle immediatamente e senza alcun problema. Inoltre, per mostrare a chi vuoi le foto che hai selezionato, puoi sfruttare la funzione di condivisione, in modo tale da poter inoltrare i contenuti e chi vuoi e in qualsiasi piattaforma. Scopriamo insieme come fare:

  • Apri l’app del browser di Google;
  • Vai nella sezione Raccolte;
  • Scegli la raccolta che vuoi condividere e selezionala;
  • In alto a destra, fai tap sul simbolo ⁝ e clicca su Condivisione;
  • Nel caso in cui non hai abilitato la condivisione, fai tap sulla leva sulla destra per attivarla;
  • Ora, cliccando su Condividi, potrai inoltrare il link della raccolta a chiunque. Come puoi vedere, esiste un link per la sola visualizzazione, da condividere a coloro i quali devono solo visionare la raccolta, e un link per i collaboratori, che consente di modificare il contenuto di essa. 

Insomma, nulla di più semplice. Attraverso questo breve e immediato tutorial potrai sicuramente muoverti molto più facilmente in questo campo e raccogliere tutte le tue foto preferite che hai trovato in rete.