Bitcoin Bitcoin -0.30% $43048.42
-0.30%
23097.71 BTC $810264100864.00

Come attivare i sottotitoli e le didascalie su Microsoft Teams

Come attivare i sottotitoli e le didascalie su Microsoft Teams

19/03/2021 0 By nicolacuna

Microsoft Teams è uno strumento veramente all’avanguardia capace di mettere gli utenti nelle migliori condizioni per seguire un qualsiasi evento online. 

Come probabilmente già saprai, Microsoft Teams è un servizio offerto, appunto, da Microsoft per poter effettuare videochiamate e videoconferenze, orientato al mondo del lavoro. Risulta anche abbastanza scontato capire quanto sia importante in un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui non sono possibili gli spostamenti e la maggior parte dei lavori si svolge in Smart Working

Ecco che l’utilità di Microsoft Teams la si può riscontrare anche in relazione ad incontri online in cui si necessita di un supporto pratico, come possono essere i sottotitoli e le didascalie live. 

Vediamo insieme, quindi, come attivare i sottotitoli e le didascalie su Microsoft Teams

Innanzitutto, devi sapere che i partecipanti ad un evento dinamico, possono visualizzare sottotitoli e didascalie praticamente in tempo reale e fino a sei lingue oltre, ovviamente, a quella parlata. Chi organizza gli eventi, quindi, è in grado di selezionare le lingue di riferimento da un elenco di circa cinquanta lingue. 

Detto ciò, se tu dovessi partecipare ad una videoconferenza in qualità di partecipante, per attivare i sottotitoli e le didascalie non dovrai fare altro che selezionare la voce didascalie/sottotitoli nei controlli video. Dunque, per poter modificare la lingua dei sottotitoli dovrai selezionare l’opzione Impostazioni, poi didascalie/sottotitoli e, infine, scegliere la lingua che desideri. 

Se invece tu dovessi essere un organizzatore di un evento su Microsoft Teams, per poter configurare i sottotitoli e le didascalie, ti basterà selezionare la voce Didascalie durante la programmazione dell’evento. Successivamente, tramite il menu Traduci, puoi aggiungere, come detto qualche riga più su, fino ad un massimo di sei lingue per i tuoi sottotitoli e per le tue didascalie, in modo che i vari partecipanti possano scegliere la lingua che padroneggiano maggiormente. 

Ovviamente, al fine di ottimizzare al massimo il servizio legato ai sottotitoli e alle didascalie fai attenzione affinché, durante l’evento, le parole siano scandite, chiare e dette in maniera non esageratamente veloce; fa sì che non ci siano rumori di sottofondo e che non si sovrappongano più voci allo stesso tempo. 

Terminato l’evento live, sei nelle condizioni di scaricare le trascrizioni. Per farlo dovrai cliccare su Calendario, trovare l’evento live in questione e, in Risorse eventi live, troverai la voce Trascrizioni. Ti basta cliccare su Scarica
Niente di più semplice, ora sei pronto ad utilizzare anche questa fantastica funzionalità di Microsoft Teams.