Come comprimere un video dal telefono cellulare

Come comprimere un video dal telefono cellulare

21/06/2020 0 Di miriampaterna

Avevamo già visto insieme in questa precedente guida come ridurre in generale le dimensione di una foto o di un video online. Vediamo però ora un altro caso più specifico: sicuramente ti sarà capitato anche di non avere più spazio all’interno del tuo cellulare per aver esaurito la memoria, oppure di voler inviare un video ad un tuo amico ma di esserti accorto che è troppo grande per essere inviato per intero su quella piattaforma. 

In entrambi questi casi, sapere come comprimere un video direttamente dal tuo telefono cellulare può esserti davvero molto utile. Se vuoi scoprirlo, continua a leggere questo articolo e saprai come fare ciò sia da Android che da Iphone.

  • Come comprimere un video da telefono Android
  • Come comprimere un video da telefono Iphone

Come comprimere un video da telefono Android

Per comprimere un video e ridurre quindi le sue dimensioni, sono presenti molte app disponibili sul Play Store che possono essere scaricate su un telefono Android. In questo modo, potrai comprimere un video direttamente dal tuo Android senza passare per siti o programmi online.

Tra queste, una delle migliori app per Android è sicuramente Video Compress, app gratuita scaricabile comodamente e velocemente dal Play Store. Vediamo come funziona: per utilizzarla, bisogna per prima cosa scaricare l’applicazione e, una volta terminata l’installazione, aprirla.

Una volta avviata l’applicazione per la prima volta, sarà necessario consentire l’accesso ai file multimediali presenti sul proprio dispositivo. A questo punto, una volta accettato, potrai vedere sulla nuova schermata tutte le cartelle in cui sono presenti video nel tuo dispositivo.

Cerca quello che vuoi comprimere e clicca su di esso. Nella nuova schermata ti appariranno ora tutte le operazioni che puoi fare su questo video: comprimerlo, tagliarlo, ruotarlo, velocizzarlo, riprodurlo e tanto altro. 

A questo punto, clicca sulla prima voce in alto “Comprimi video” e scegli, tra tutte quelle proposte, la percentuale di alta o bassa qualità a cui vuoi comprimere il tuo video: potrai aiutarti nella scelta visualizzando anche le dimensioni presenti al lato di ogni percentuale di qualità. Scegli quella di cui hai bisogno e procedi con la compressione!

Saranno necessari pochi secondi affinché si concluda la compressione, al termine della quale potrai decidere se salvare il nuovo video o condividerlo su altre app.

Come comprimere un video da telefono iPhone

Se invece sei in possesso di un telefono iPhone e vuoi sapere come comprimere un video direttamente dal tuo telefono, sappi che esistono delle app ottime anche per iPhone.

Tra queste, la migliore al momento è senza dubbio iMovie, una delle applicazioni ufficiali di Apple già preinstallata di solito sugli iPhone.

Fra le sue tantissime funzionalità, essa permette infatti di comprimere un video facilmente e gratuitamente. Per farlo, basta aprire l’app selezionando la seguente icona.

Una volta aperta la schermata iniziale dell’app, clicca sulla scheda Video e premi sul filmato che vuoi comprimere. 

Clicca poi sull’icona della condivisione presente a destra della miniatura del video e, dal menu che compare, clicca sulla voce “Crea filmato”.

A questo punto, scegli la risoluzione del video finale che preferisci tra Media-360p, Grande – 540p, HD – 720p e Hd – 1080p. Attendi ora la fine del processo di esportazione e decidi anche in questo caso se vuoi salvare il tuo video compresso sul dispositivo come file o sempre come video, oppure di condividerlo su un’app esterna.

Leggi anche: