Come fare il backup di WhatsApp senza Google Drive

Come fare il backup di WhatsApp senza Google Drive

Avere attiva la funzione del backup delle chat di WhatsApp su Google Drive semplifica molto le cose, quando, per esempio, si cambia smartphone e bisogna spostare tutto sul nuovo telefono, ma anche quando si cancella qualcosa per errore.

Tuttavia, se, per un motivo o per un altro, non hai mai abilitato questa opzione, non disperarti. Potrai recuperare le tue chat WhatsApp anche senza avere un backup di Google Drive.

Come recuperare i messaggi WhatsApp senza aver fatto il backup su Google Drive

Se hai preferito non abilitare l’opzione per effettuare il backup delle tue chat WhatsApp su Google Drive, puoi comunque recuperare i tuoi messaggi senza troppi problemi, tramite il backup locale delle tue conversazioni che, ogni giorno, di default, WhatsApp effettua automaticamente nella memoria interna del tuo dispositivo.

Come recuperare le conversazioni WhatsApp con il backup locale

Se per sbaglio hai cancellato qualcosa da WhatsApp, come una chat o un file importante in una conversazione, e vorresti recuperarla senza il backup in Google Drive, puoi affidarti al backup locale che l’applicazione effettua giornalmente sulla memoria del tuo telefono.

Prima di tutto, assicurati che il backup locale sia abbastanza recente per permetterti di ripristinare ciò che vuoi recuperare. In caso contrario, effettua il backup manualmente.

  • Vai nelle Impostazioni di WhatsApp, andando sui tre puntini in alto a destra della schermata e fai tap sulla voce Chat.
  • Quindi, vai alla voce Backup delle chat e premi sul pulsante Esegui backup.
  • Fatto ciò, disinstalla WhatsApp dal telefono e reinstalla l’app dallo store del tuo dispositivo.
  • Quindi, di nuovo, configura il tuo account WhatsApp verifica il numero di telefono. D
  • opo aver verificato il tuo account, l’app dovrebbe rilevare l’ultimo backup locale e ti proporrà di recuperarlo.
  • Quindi, fai tap sul pulsante Ripristina.

Come trasferire WhatsApp da Android a Android senza Google Drive

Se invece hai deciso di cambiare telefono, e quindi ti ritrovi a dover trasferire WhatsApp su un altro telefono senza il backup in Google Drive, anche qui, puoi usare il backup locale giornaliero dell’app, anche se in maniera differente. Ecco cosa devi fare:

1. Esegui il backup

Per trasferire le chat e i file multimediali di WhatsApp da un Android a un altro Android, la prima cosa da fare è assicurarsi di avere un backup recente e, nel caso, effettuarlo manualmente. Per farlo:

  • Apri l’applicazione e accedi alle Impostazioni, facendo tap sui tre puntini in alto a destra della schermata.
  • Quindi, fai tap sulla voce Chat e vai su Backup delle chat.
  • Qui, premi sul pulsante Esegui backup.

2. Salva il backup sul PC

  • Per salvare il backup sul PC, procedi in questo modo:
  • Una volta eseguito il backup, collega il tuo vecchio smartphone Android al pc con un cavo USB.
  • Quindi, dal computer, accedi alla memoria del telefono e individua la cartella WhatsApp.
  • Copiala e incollala sul pc. Dal momento che è molto pesante, poiché contiene a sua volta molte altre cartelle, ti consiglio di copiare e incollare una cartella alla volta.
  • Fatto ciò, scollega il telefono dal computer.

3. Trasferisci il backup sul nuovo telefono Android

Dopo che hai salvato il backup sul pc, procedi in questo modo:

  • Prendi il nuovo smartphone Android, dopo aver installato WhatsApp, ma senza averlo configurato, e collegalo al computer tramite cavo USB.
  • Dal pc, accedi alla memoria del telefono, copia la cartella di WhatsApp, che hai preso precedentemente dal vecchio cellulare, e sovrascrivila alla cartella WhatsApp che è presente sul nuovo telefono.
  • Dopo aver concluso questa procedura, scollega il dispositivo e configura il tuo account WhatsApp sul nuovo smartphone.
  • Ora, l’applicazione dovrebbe rilevare la presenza di un backup locale e ti chiederà di ripristinarlo.
  • Quindi, per finire, fai tap sul pulsante Ripristina e il gioco sarà fatto.

Ti consiglio di leggere anche…

Come fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone (anche senza iCloud)

WhatsApp, come attivare e disattivare il backup crittografato end-to-end

Cosa fare del backup di WhatsApp quando passi da Android a iPhone