Come fare videochiamate con Whatsapp dal pc

Come fare videochiamate con Whatsapp dal pc

05/07/2020 0 Di miriampaterna

Oltre alle numerose piattaforme create appositamente per le videoconferenze, saprai sicuramente (ed avrai anche utilizzato sicuramente) la funzione delle videochiamate anche su Whatsapp, che nasce invece come applicazione di messaggistica istantanea ma da cui è possibile anche effettuare videochiamate. Purtroppo videochiamare da pc non è immediato come da telefono, però in questo articolo ti spiegherò i vari passaggi e quindi imparerai anche tu  come fare videochiamate con WhatsApp da pc.

  • Videochiamare con Whatsapp
  • Come videochiamare con Whatsapp da pc con un emulatore Android
  • Come usare Bluestacks

Videochiamare con Whatsapp

Spesso quest’applicazione è preferita rispetto ad altre piattaforme apposite per la sua facilità ed immediatezza nelle videochiamate: da cellulare infatti basta semplicemente andare sul contatto desiderato e cliccare sull’icona in alto a destra della videocamera per avviare la videochiamata (come ti avevo spiegato anche in questo articolo). 

Purtroppo questa immediatezza non c’è nella versione web dell’app: come saprai, infatti, è possibile utilizzare Whatsapp da computer o scaricando il software Whatsapp Web sul proprio pc tramite lo store, oppure utilizzando la versione web tramite browser andando a questo sito. In entrambi i casi, per iniziare collegare il proprio account bisognerà scansionare con il telefonino il QR code che appare sullo schermo del pc. 

Come videochiamare con Whatsapp da pc con un emulatore Android

WhatsApp Desktop e Whatsapp Web non permettono di per sé di fare chiamate e videochiamate. Per poter videochiamare con Whatsapp da pc e per poter quindi utilizzare la sua webcam ed il suo microfono, bisognerà perciò utilizzare un emulatore Android.

Scaricando quindi l’emulatore Android e poi l’app di Whatsapp sul computer, il computer penserà che l’app sia installata su telefono e procederà tranquillamente per le videochiamate.

Installare un emulatore Android su PC è molto semplice, bisogna solo scaricare ed installare il programma gratuito: di seguito ti spiegherò come fare.

Come usare Bluestacks

Tra gli emulatori Android più diffusi ed affidabili vi è sicuramente Bluestacks. Per scaricarlo sul proprio pc, basta andare sul suo sito ufficiale e procedere con l’installazione. Una volta terminata, l’emulatore verrà avviato automaticamente e si presenterà con un’interfaccia simile a quella di un telefono Android, con la possibilità di scaricare ed utilizzare le stesse app che si utilizzerebbero con un telefono dotato di questo sistema operativo.

Tra queste app, naturalmente c’è anche Whatsapp: è necessario aprire il Google Play store tramite il proprio account di Google, scaricare WhatsApp su Bluestacks ed iniziare la configurazione del proprio account di Whatsapp. Sappi che Whatsapp consente di utilizzare l’app solo da un dispositivo alla volta, quindi se attivi Whatsapp dal computer con il tuo numero di telefono, sappi che verrà automaticamente bloccato momentaneamente sul tuo telefono

Una volta completata la configurazione e completato anche il caricamento del backup del proprio account, si potrà iniziare ad effettuare la prima videochiamata.

L’app si presenterà, come abbiamo detto, con un’interfaccia simile a quella del telefono: allo stesso modo di quest’ultimo, quindi, basta cercare l’utente che si intende videochiamare o tramite la funzione di ricerca (tramite il tasto della lente di ingrandimento) o cliccare su una chat già avviata precedentemente con l’utente stesso. Clicca ora sull’icona della videocamera e la tua videochiamata da pc avrà inizio!

Una volta finita la chiamata, per riattivare Whatsapp sul proprio smartphone basterà eseguire di nuovo l’accesso su di esso.