Come migliorare la SEO con lo User Generated Content

Come migliorare la SEO con lo User Generated Content

Sfruttando le potenzialità dello “User Generated Content” (UGC – Contenuto generato dall’utente) è possibile migliorare il posizionamento SEO di una pagina o di un contenuto. Lo User Generated Content identifica l’insieme dei contenuti pubblicati su un sito web da parte di utenti e visitatori. Esso, allora, potrà incoraggiare e promuovere la SEO del sito, aumentandone la visibilità e indirizzandovi il traffico delle ricerche. Infatti, i feedback degli utenti in un blog incrementano la visibilità delle pagine e impattano in modo positivo sulle conversioni. Google e gli altri visitatori stimano lo User Generated Content efficace ed attendibile, consentendo all’utente di conquistare una maggiore “Trustworthiness”, cioè un’affidabilità digitale.

Sono tre le principali tecniche in grado di originare User Generated Content.

La prima strategia afferisce alle recensioni; le più attuali e fresche in ordine di tempo destano un effetto positivo maggiore, mentre le più datate rischiano non essere affidabili, perché magari considerate poco attendibili. Ricorrendo, poi, ai dati strutturati per le recensioni, potrebbero apparire i “rich snippet”, affiancati al nome del sito; questo strumento, attirando l’attenzione degli utenti, potrebbe incrementare il traffico verso il sito, evidenziandone il nome e catturando sicuramente l’attenzione degli utenti, attirando traffico. Le recensioni, infatti, sono premiate da Google.

La seconda tecnica per originare uno User Generated Content e migliorare la SEO è il “sistema di Q&A”, “domande e risposte”, perché incoraggia la creazione di contenuti da parte del visitatore. Le Q&A propongono quesiti sul prodotto da comparare, con la possibilità di ottenere molte interazioni da parte dei diversi utenti. Dalle risposte, si genereranno molte parole – chiave, che aiuteranno la pagina a scalare la SERP di Google e, allo stesso tempo, ad arricchirsi di consigli e suggerimenti visibili per tutti. Uno degli strumenti più conosciuti per generare una Q&A è YITH WooCommerce Questions and Answers, utile soprattutto per incrementare il funzionamento di un sito di e commerce.

La terza strategia utile per permettere la creazione di User Generated Content si lega ai commenti. Essi rappresentano uno strumento in grado di creare un rapporto di fiducia con gli utenti, conferendo al sito affidabilità ed autorevolezza. Inoltre, se  sono ben curati, potranno rappresentare un valido contributo per arricchire la pagina di keywords , aiutando il sito a guadagnare posizioni. È, però, importante rispondere sempre ai commenti, creare feedback, dare attenzione al visitatore, soddisfacendo le sue curiosità, i suoi dubbi, necessità ed esigenze. In questo modo, la visita e la permanenza sulla pagina saranno più lunghe e piacevoli. Infine, i commenti aiutano a capire quali siano i reali interessi dell’utente, così da potergli proporre contenuti, articoli e prodotti maggiormente in linea con ciò che lo appassiona davvero.