Come segnalare a Google un sito scorretto

Come segnalare a Google un sito scorretto

Google offre strumenti molto diversi per comunicare con il suo motore di ricerca permettendo agli utenti di segnalare siti premiati, cioè aggiunti ai risultati delle ricerche qualora non siano stati ancora calendarizzati oppure penalizzati perché sono protagonisti di azioni non adeguati, come ad esempio truffe, spam, promozioni di comportamenti vietati, e altro ancora. Oggi andremo a vedere come segnalare un sito negativo a causa di alcune irregolarità a Google.

Per prima cosa bisogna collegarsi alla pagina relativa agli strumenti per i webmaster di Google e cliccare sull’opzione che riguarda il tipo di scorrettezza che vuoi segnalare.Noterai che ci sono vari comportamenti errati che devono essere segnalati a Google: dovrai individuare quello che più si addice al sito che intendi segnalare e clicca poi sul link equivalente.

I vari comportamenti errati possono essere:

  • Contenuti discutibili: il sito che vuoi segnalare offre contenuti ritenuti offensivi o discutibili (un esempio può essere le immagini esplicite di violenza o di nudo).
  • Personali/privati: se la pagina da segnalare viola la privacy di altri utenti diffondendo informazioni personali, private o riservate.
  • Malware: se la pagina Web da segnalare contiene dei malware che potrebbe infettare altri computer.
  • Link a pagamento: se il sito promuove la vendita o l’acquisto di link a pagamento.
  • Phishing: se il sito sfrutta la tecnica del phishing per avere informazioni riservate di altri utenti.
  • Segnala spam: se il sito è uno spam.
  • Copyright e altre questioni legali: se il sito Internet viola la legge sui diritti d’autore o solleva dubbi dal punto di vista legale.
  • Altri prodotti Google: se la pagina utilizza prodotti che sono proprietà di Google.
  • Rich snippet: se una pagina scrive informazioni distorte o ingannevoli perché contiene recensioni false.

Dopo che hai individuato l’opzione che meglio si addice al problema riscontrato, clicca sul link e compila il modulo che ti viene proposto fornendo tutte le richieste necessarie. Se hai scelto l’opzione Link a pagamento dovrai munirti dell’URL del sito Web che vende quel link e l’URL di quello che li ha acquistati  e, dopo aver fornito ulteriori dettagli del problema avuto, clicca sul bottone Invia. Se,  vuoi segnalare un sito spam, dopo aver cliccato sull’opzione Segnala spam, devi compilare il modulo  indicando l’indirizzo della pagina Web, specificando che tipo di comportamento scorretto ha avuto e i termini di ricerca che presentano un problema e qualche commento sulla segnalazione. Dopodiché fai clic sul pulsante Segnala spam per inoltrare a Google la richiesta e tutto viene risolto.

Leggi anche: