Cosa sappiamo dell’uscita di Apple Watch Serie 7 in Italia

Cosa sappiamo dell’uscita di Apple Watch Serie 7 in Italia

Apple Watch Series 7 rappresenta un top di gamma, che presenta uno schermo “Retina” sempre connesso, dotato di differenti spazi di visualizzazione, bordi più fini, avendo così un display ampio ed innovativo, ma che non influenza le dimensioni dello smartwatch. Il nuovo Apple Watch Series 7, prodotto nell’azienda di Cupertino, sta creando molta attesa tra gli appassionati, seppur il lancio non è previsto prima dell’autunno. Inoltre, Apple mantiene il più stretto riserbo sulla data dell’arrivo sul mercato del suo fiore all’occhiello.

Nonostante l’incertezza sui tempi di arrivo sul mercato, è possibile affermare che il nuovo Apple Watch Series 7 è il più forte e resistente rispetto a tutti i modelli precedenti, poiché presenta un cristallo anteriore più resistente. Inoltre, il Watch Series 7 non si scalfisce agli urti, resiste alla polvere di grado IP6X e all’acqua di 50 metri. Il modello presenta angoli arrotondati, bordi rifrangenti, grazie ai quali i quadranti e le app a schermo completo vengono inclusi all’interno della “curvatura della cassa”. L’interfaccia utente di Apple Watch 7 è stata sottoposta ad un importante miglioramento e, avendo uno schermo più grande, la lettura e l’uso ne risultano facilitati. Tutti questi elementi fanno pensare come il prezzo dell’Apple Watch Series 7 potrebbe essere anche molto alto, soprattutto considerando come un Apple Watch Series 6 si attesti su una cifra che parte dai 439 euro nella sua configurazione base, un Apple Watch SE da 309 euro e un Apple Watch Series 3 da 229 euro.

Le specifiche tecniche del nuovo Apple Watch sorprenderanno l’utente, poiché mostra una “spinta” fino a 18 ore e la presenza di una ricarica più veloce del 33% rispetto al passato. Un cardiofrequenzimentro e l’applicazione per l’elettrocardiogramma fanno dello smartwatch di Cupertino anche un valido strumento per tutelare la salute ed il benessere delle persone.

Dal punto di vista del programma, l’innovativo watchOS 8 ha nei quadranti aggiuntivi una novità. Essi sono studiati per accompagnare lo schermo più largo del nuovo Apple Watch Series 7. Infine, completano il nuovo smartwatch: il nuovo quadrante “Contour”, grazie al quale l’orologio si allunga fino ai limiti del display, permettendo all’utente di osservare le animazioni presenti nel corso della giornata, evidenziando poi l’ora corrente; l’innovativo quadrante “Modular Duo”, che usa adeguatamente lo spazio in più che si crea sullo schermo e che al centro ha due “ampie complicazioni”, corredate da diversi dati; la presenza del quadrante “World Time”, costruito sul modello dei vecchi orologi. In questo modo, l’utente che viaggia molto, potrà conoscere l’ora in 24 fusi orari diversi, mediante un display doppio