Bitcoin Bitcoin 1.58% $34226.25
1.58%
20148.29 BTC $642283143168.00

Cos’è il blog personale che puoi mettere su Instagram

Cos’è il blog personale che puoi mettere su Instagram

Instagram è un social molto utilizzato da tutti, soprattutto dai ragazzi dai 14 ai 32 anni. E’ un social utilizzato per postare foto, catturare momenti, fare delle storie disponibili per 24h, fare amicizia con gente di tutto il mondo, conoscere altre realtà, altre usanze e tantissime altre cose. Tanta gente è molto concentrata ad aumentare i follower per diventare popolare su Instagram, questo però comporta alla persona che vuole avere fama nel social di essere innovativo, costante, utilizzare contenuti interessanti e concentrarsi con un solo argomento, come ad esempio nel campo del benessere, del fitness, della moda e di tanto altro. Proprio per questo motivo, bisogna seguire un certo criterio per avere un profilo Instagram adeguato a farlo crescere e diventare popolare. Quindi, un primo consiglio che voglio darti è di seguire un piano, il così detto “Piano Editoriale” per seguire un certo criterio e pubblicare post giornalmente e con contenuti interessanti per tutte le fasce d’età. Ad esempio, puoi fare delle Instagram Stories dove potrai inserire dei sondaggi, domande, che ti consentano di interagire e giocare con i tuoi followers e quelli che sono arrivati a tuo profilo Instagram, quindi creare un blog personale che cresce giornalmente.

Ovviamente, come in tutte le cose, devi essere percepito come un esperto sicuro di quello che sta facendo e del blog che stai creando per essere apprezzato e considerato degno di essere seguito e di crescere.

Ma come faccio ad inserire il blog personale su Instagram? E’ un’operazione molto semplice da fare, ti spiegherò nelle prossime righe come fare.

La prima cosa da fare è passare da un Account personale ad uno Professionale e per fare questa operazione bisogna andare su Impostazioni, selezionare Passa a un Account professionale, digita Azienda e devi selezionare la categoria a cui sei interessato, in questo caso Blog personale. Dopodiché, inserisci le informazioni commerciali pubbliche e, come ultima cosa, bisogna collegare la pagina Facebook all’account Instagram

Su Instagram esistono delle opzioni molto interessanti, come ad esempio si può utilizzare lo Strumento Insight che consente di vedere come sta andando la pagina in riferimento a commenti, interazioni, visite al profilo, ecc.

Se sei veramente bravo a creare un blog nel dettaglio e riesci a superare i 10 mila follower, avrai accessi a delle funzioni molto interessanti che ti consentono di crescere maggiormente, come inserire il link esterno alle storie Instagram e consentire ai tuoi seguaci di pigiare sul comando “Swipe up”.