Bitcoin Bitcoin 3.79% $43903.29
3.79%
36945.28 BTC $826354565120.00

Puoi usare immagini prese da internet per i tuoi profili sui social network?

Puoi usare immagini prese da internet per i tuoi profili sui social network?

La maggior parte delle persone, inconsciamente, è solita utilizzare e scaricare immagini da internet senza porsi nessun tipo di problema. In realtà, per compiere questo tipo di azioni sono necessari dei requisiti. Infatti, la maggior parte delle foto che si trovano nei maggiori motori di ricerca presentano il diritto di proprietà intellettuale. Proprio per questo motivo, si corre spesso il rischio di violare il copyright e di incappare in segnalazioni. L’autore della foto potrebbe richiedere un risarcimento oppure concedere la licenza. Una soluzione, infatti, potrebbe essere proprio di contattare quest’ultimo per richiedere l’utilizzo del contenuto, ma molto spesso può capitare di non conoscere neanche il proprietario della licenza. Solo in alcuni casi si trova il nome dell’autore direttamente sulla foto. Ma esiste un modo che ci insegna come aggirare i copyright delle immagini? Assolutamente no. Piuttosto, seguendo questa nostra guida, possiamo mostrarvi quali immagini Google si possono utilizzare. Così, ogni volta che volete pubblicare qualche contenuto trovato in rete sui vostri profili social, non correrete per alcun motivo il rischio di aver violato il diritto di autore. Andiamo a vedere insieme come cercare immagini su Google senza copyright.

  • Accedete a Google;
  • Andate su Google Immagini;
  • Digitate il nome di ciò che volete scaricare sulla barra di ricerca;
  • Cliccate su Strumenti;
  • Selezionate, ora, Diritti di utilizzo;

  • Cliccate su Licenze Creative Commons.

Ora avrete tutte le foto presenti in rete che potrete scaricare e pubblicare sui vostri profili o sul vostro blog. Nel caso in cui, invece, ricercate un utilizzo immagini per fini commerciali, allora dovrete cliccare su Licenze commerciali e altre licenze

Tuttavia, Google non è l’unica piattaforma che consente di scaricare questo tipo di foto. Infatti, ne esistono alcune che sono nate proprio con questo unico intento. Basti pensare a Burst di Shopify o ad Unsplash. Qui vi basterà semplicemente digitare ciò che volete e potrete senza alcun tipo di rischio effettuare tutti i download che volete e pubblicare il contenuto ovunque. 

Ricorda: se l’immagine viene utilizzata privatamente a fini formativi o pubblicamente a fini informativi, per la legge non è necessaria la richiesta di consenso nei confronti dell’autore. Proprio per questo motivo, è importante distinguere sempre la licenza legale d’uso, di cui abbiamo adesso parlato, e la licenza per fini commerciali.